Logo di Leila Cova

IL MIO VINTAGE

LEILA COVA
Logo di Leila Cova



HOME

ABBIGLIAMENTO

CAPPELLI

CERCHIETTI

ACCESSORI

APPUNTAMENTI

PHOTOGALLERY

CONTATTI


 

 

Da bambina passavo ore a frugare nei cassetti e negli armadi . Erano pieni di cose di cui a volte non sapevo l’uso e che possedevano una strana magia. Ognuna aveva una sua storia e i racconti dei miei genitori, di mio nonno e delle mie vecchie zie mi aprivano mondi sconosciuti. Restavo in ascolto, poi davanti allo specchio una veletta mi faceva sentire un’attrice famosa, con i lunghi guanti di raso, le piume e il fruscio della gonna di seta mi immaginavo in una salone da ballo....
Poi, di nascosto provavo i cappellini di mia mamma e prendevo le sue borsette...
Come volevo diventare grande in fretta per portarli anch’io!

Gli anni sono passati, tutto è cambiato.. Flower Power degli anni  60, le minigonne degli anni 70, il glamour degli  anni 80...... quante altre storie  da raccontare....... ma questa volta le mie. 

Lo diceva Shéhérazade, la protagonista delle “Mille e una Notte”: ‘raccontare storie salva la vita’. E’ vero. La nostra, di uomini, ma salva anche la vita  delle cose.  

Così è nato il mio vintage, perchè le cose possano  continuare a raccontare le loro storie.

 

Non buttate le vostre vecchie cose ..... salvatele e date loro voce!

 

                   Amo le cose

                   Silenziose compagne

                   Perchè tutti le maltrattano

                   Come se non fossero vive

 

                                                                  Jan Kubist, Praga anni ’40.

  copyright © sito di  Leila Cova

Inviare commenti ed osservazioni al webmaster